Condividi

QUASI PERFETTA. NEL VENTENNALE DELLA NASCITA DELL’AUDI RS2, CAPOSTIPITE DELLA FAMIGLIA DELLE AUDI RS, UNA VERSIONE CON ALLESTIMENTO SPECIALE DELL’AUDI RS4 NE RICORDA I FASTI. OCCASIONE SPRECATA PER FARNE UN VERO MODELLO DA COLLEZIONE: NON E’ UNA SERIE LIMITATA, NON E’ PIU’ POTENTE E PERFORMANTE DEL MODELLO DI SERIE. IN APPENDICE: LA STORIA E TUTTI I NUMERI DI TELAIO DELL’AUDI RS2

L’Audi RS4 Avant Nogaro Selection rende omaggio alla capostipite della linea di modello RS, una filosofia sportiva all’interno della gamma di station wagon Audi che ha saputo creare un’autentica filosofia e oggi è un “must” tra tutti i cultori della guida sportiva.

La personalizzazione estetica comprende vernice Nogaro blue con effetto perlato, calandra single frame, prese d’aria secondarie e mancorrenti sul tetto in colore nero opaco, cornici dei vetri in nero opaco, scarichi ovali posteriori in colore nero opaco.

Di serie è equipaggiata con ruote da 20″ con pneumatici da 265/30 con cerchi a 5 razze che lasciano intravvedere le specifiche pinze dei freni (con dischi con profilo “a onda” che migliorano il raffreddamento) di colore rosso, esattamente come l’Audi RS2.

ABITACOLO

I sedili sportivi elettrici hanno i fianchetti in pelle Valcona di colore nero. La parte interna, in Alcantara (come anche i fianchi delle portiere) possono essere neri o in bu Nogaro.

L’allestimento prevede anche volante e poggia-braccia- in pelle nera con cuciture blu a contrasto, parte centrale del tunnel, modanatura sulla plancia lato passeggero e pannelli porta in fibra di carbonio, leva del cambio S Tronic e placchette in alluminio sui brancardi con l’indicazione della versione speciale (“RS4 Nogaro Selection“) e tappetini con bordatura nera o blu Nogaro.

MECCANICA DI SERIE

L’RS4 Avant Nogaro Selection riprende le caratteristiche della versione base: V8 4.2 FSI, 450 Cv a 8.250 giri, 430 Nm tra 4.000 e 6.000 giri, 0-100 in 4″7, 280 km/h, 10,7 litri per 100 km.

Il motore è collegato al cambio a doppia frizione S-Tronic con 7 rapporti e alla trazione integrale quattro con 3 differenziali. Distribuisce la coppia “di default” al 60% all’asse posteriore e al 40% a quello anteriore. Ma questa può variare fino a un massimo di 70% davanti e 80% dietro. Il sistema è integrato con il controllo di stabilità ESC che può essere tarato su modalità Sport o completamente disattivato.

PREZZO BASE

Esclusi gli aggiornamenti di ogni singolo mercato nazionale il prezzo dell’Audi RS4 Avant Nogaro Selection è di 87.300 euro.

AUDI RS2, LA CAPOSTIPITE

Nel 1994, nell”infuriare” dei tuning supersportivi prodotti e nell’esplosione delle serie limitate per sfamare un mercato sempre più esigente, Audi lanciò un modello speciale dell’Audi S2 2.2 turbo, a sua volta versione sportiva dell’Audi 80. Per la prima volta fu utilizzata la denominazione RS per indicare un modello stradale ma al massimo dello sviluppo sportivo possibile.

Le caratteristiche dell’auto erano chiare: una tipica station wagon Audi (confortevole, spaziosa, facile da guidare) ma tutta la sportività tipica del marchio Porsche. La casa di Stoccarda, infatti, si occupò innanzitutto, dello sviluppo del motore 5 cilindri in linea turbo da 2.226 cc: con l’installazione di un turbocompressore maggiorato (KKK K24-7200), nuova centralina elettronica, nuovi iniettori e impianto di aspirazione maggiorato la potenza saliva dai 230 Cv dell’Audi S2 al nuovo picco di 315 Cv, con un valore di coppia massima di 410 Nm a 4.000 giri.

L’RS2 scaricava a terra la sua potenza attraverso un cambio meccanico a 6 marce e con l’aiuto della trazione integrale quattro.

Le prestazioni, naturalmente, erano straordinarie: 0-100 in 5″4, 262 km/h di punta massima.

Esteticamente si poteva riconoscere per i nuovi scudi paraurti, ruote da 17″ by Porsche, specchi a “goccia” by Porsche, impianto freni con dischi forati e pinze freno rosse (tutto by Porsche), scarico posteriore doppio.

NUMERI DI TELAIO DELL’AUDI RS2

La produzione iniziò nell’estate del 1993 (come model year 1994) con numero di telaio WACZZZ8CZRZ000001. Il “lettering” del telaio si modificò al termine del model year, nel luglio 1994 e riprese, dal mese di agosto, con WACZZZ8CZSZ000001. Per il model year 1995 (agosto 1994 – luglio 1995) la denominazione fu così compresa: WACZZZ8CZTZ000001 – 400.

I dati di produzione ufficiali non sono mai stati forniti. Alcune fonti indicano 2.000, altri circa 3.000.

La composizione di un numero di telaio dell’Audi RS2 risponde alla seguente sequenza.

VIN (Vehicle Identification Number): WACZZZ8CZRZxxxxxx

Carattere ParametroCodiceSignificato
1 ,2PaeseWAGermania
3CostruttoreCAudi
4,5,6ZZZ
7,8Piattaforma B4C8Audi 80 RS, S2, RS2
9Z
10Model Year 1994R
11StabilimentoZZuffenhausen (Porsche)
12-17numero progressivo

 

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.