Condividi

ADDIO AL “TUTTODIETRO” (PECCATO). BMW PRESENTERA’ UNA SERIE 1 BERLINA CON TRAZIONE ANTERIORE PER ANDARE CONTRO AUDI A3 BERLINA E MERCEDES CLA. IL NUOVO MODELLO, CHE APRE LA STRADA A UNA NUOVA GAMMA DI BMW CON TRAZIONE ANTERIORE, SOSTITUIRA’ PROGRESSIVAMENTE LA BMW SERIE 3 E AVRA’ MOTORI A 3 E 4 CILINDRI, BENZINA, TURBODIESEL E IBRIDO PLUG-IN.

BMW è attualmente al lavoro su una nuova Serie 1 berlina con trazione anteriore, un modello che avrà un’importanza cruciale per il segmento delle piccole berline Premium 4 porte, specialmente sui mercati americano e cinese.

Questo modello non nasce a caso: avrà il compito di confrontarsi con la Mercedes CLA e con l’Audi A3 berlina.

Conosciuto internamente come Progetto NES (New Entry-level Sedan), sarà sviluppato sulla piattaforma UKL (Unter Klasse) e andrà in futuro a sostituire definitivamente la BMW Serie 3 proponendosi come modello base nella gamma delle berline 4 porte.

Il lancio ufficiale della nuova BMW Serie 1 berlina è atteso per il 2017 e sarà seguito dalla terza generazione della BMW Serie 1 hatchback, che sarà equipaggiata non più con trazione posteriore (come avviene sulla gamma attuale) ma con ruote motrici anteriori.

Sarà equipaggiata con motori a 3 e 4 cilindri, a benzina e Turbodiesel Common-Rail. E secondo le informazioni, anche una versione ibrida plug-in nell’ambito della filosofia EfficientDynamics.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.