Condividi

LES JEUX SONT (QUASI) FAITS. DURANTE L’APERTURA DEL PRIMO STORE BUGATTI A LONDRA, WOLFGANG DURHEIMER PARLA DEL FUTURO: “MANCANO ALTRE 8 VEYRON E LA PRODUZIONE SARA’ CONCLUSA. POI INIZIEREMO SUBITO CON GLI ESEMPLARI DI PRE PRODUZIONE DEL NUOVO MODELLO. LE PRESTAZIONI DELLA NUOVA MACCHINA? MIGLIORI DELLA VEYRON SUPER SPORT (431 KM/H, 0-100 IN 2,5 SECONDI).

Il progetto Bugatti Veyron, lanciato dalla mente visionaria di Ferdinand Piech e partito ufficialmente nel 2005, sta per essere portato a conclusione dopo una produzione di quasi 450 esemplari.

Per raggiungere questo enorme quantitativo, mancano ancora, secondo le dichiarazioni del numero uno di Bugatti S.A. Wolfgang Dürheimer, ancora 8 esemplari (della Veyron Grand Sport Vitesse).

Intervistato dalla rivista CAR in occasione dell’apertura del primo showroom monomarca Bugatti in Brompton Road (quartiere Knightsbridge di Londra), l’Amministratore Delegato della Casa Alsaziana parla del futuro.

Rimarremo saldamente ancorati ai nostri valori – ha detto Wolfgang Dürheimer. Anche se abbiamo inaugurato il nostro primo show room per la vendita di accessori, ciò non significa che spingeremo con forza su vetture sportive di lusso. Il nostro DNA è produrre le automobili più veloci e lussuose del mondo.

Deteniamo il record mondiale di velocità per auto di produzione. Esiste un solo concorrente che vuole batterci quindi dovremo lavorare per essere pronti per il futuro.

Il riferimento è chiaramente a Hennessey Motorsport, che con l’indiavolata Venom GT ha posto in seria discussione la supremazia Bugatti in termini di prestazioni pure.

Per questo motivo, ci aspettiamo, con la nuova auto che inizierà la produzione immediatamente dopo la conclusione della produzione delle Veyron, prestazioni superiori ai 431 km/h raggiunti dalla Bugatti Super Sport, nonché un’accelerazione 0-100 migliore dei 2″5 omologati per la nostra auto”.

GLI STORE BUGATTI

Il nuovo negozio Bugatti (abbigliamento e accessori) è stato aperto appositamente a Londra. Nella capitale della Gran Bretagna, infatti, la casa di Molsheim ha venduto 55 esemplari di Veyron, il miglior risultato mondiale. Nel 2015 verranno aperti nuovi punti vendita a  Tokyo, Dubai, Doha. Nel 2016 sarà la volta di Parigi, Milano e del mercato USA.

Fonte: CAR

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.