Condividi

SAPER OSARE: UN GIUSTO MIX TRA DESIGN E KNOW HOW. IL CONCEPT DESIGN DEL MOTOR YACHT EQUINOX E’ NATO DAL CONFRONTO DI PENSIERO TRA DUE PROFESSIONISTI DEL SETTORE: LO YACHT DESIGNER ANDREW TRUJILLO E L’ARCHITETTO NAVALE E DESIGNER ADAM YOUNGER.

Per Andrew Trujillo e il collega Adam Younger,  i catamarani attualmente in circolazione sono, per la maggior parte, pratici ma vantano scarso appeal estetico.

Con il progetto Equinox, un 45 metri fuori tutto elegantemente spigoloso, entrambi si augurano di essere riusciti a combinare praticità e prestazioni con un impatto visivo in grado di emozionare.

Lo yacht designer Trujillo ha cercato di catturare il “divertente brivido” tipico dei catamarani da regata reinterpretando il design del classico yacht a motore.

L’obiettivo sarebbe quello di riuscire a ritagliarsi una nuova nicchia di mercato; secondo loro un progetto di questo tipo potrebbe interessare chi è solitamente attratto dai veloci fly-bridge italiani.

Grazie al lavoro dell’architetto navale Younger, Trujillo si è ritrovato tra le mani non solo un concept performante e confortevole in navigazione ma anche con molto spazio da dedicare agli interni.

Il layout dello yacht a carena planante offre un’ampia area open space. Sul ponte principale, oltre la timoneria, è prevista una spaziosa sala da pranzo, un salone e un secondo lounge bar.

A prua trovano posto la suite armatoriale e 2 confortevoli cabine VIP mentre a poppa si trova una cabina doppia.

Grazie all’ampia superficie vetrata è possibile godere di spettacolari vedute sull’ambiente circostante oltre a far arrivare ulteriore luce naturale agli spazi interni.

Gli alloggi per l’equipaggio sono previsti nel Port Pontoon e comprendono 3 cabine doppie e una cabina singola. All’occorrenza, cuccette Pullman aggiuntive consentono ulteriori 4 posti letto.

La zona tunnel centrale, oltre a ospitare la cabina motori, offre uno spazioso garage in grado di contenere un tender RIB e fino a 3 moto d’acqua.

Per quanto concerne il tipo di propulsione, Trujillo e Younger hanno pensato di proporre una motorizzazione diesel elettrica. Ovviamente, in sola modalità elettrica si garantirebbe un tempo di navigazione di breve periodo; potrebbe ad esempio essere impiegata per entrare e uscire dai porti.

Il catamarano veloce Equinox 45M, dal passo affusolato e dalla carena asimmetrica, a seconda dei motori montati a bordo, sarebbe in grado di raggiungere una velocità massima di oltre 50 kn (92,6 km/h).

Condividi
She was born and raised in Milan, after studying linguistics she gained several experiences in the fashion and publishing industry. The passion for travels, beauty and for everything that makes the universe of the "bien vivre" special, turned her into a delicious and sharp "pen" from the creatively poetic touch in the world of Dolce Vita, mechanical watches and cars.