Condividi

COME VOLEVASI DIMOSTRARE… LA CARROZZERIA TOURING SUPERLEGGERA DI MILANO PRESENTA LA BERLINETTA LUSSO SU BASE FERRARI F12BERLINETTA (MA I MARCHI UFFICIALI SONO STATI ELIMINATI). ESATTAMENTE COME IPOTIZZATO SU 0-100.IT QUALCHE GIORNO FA, LE FOTO DIMOSTRANO CHIARAMENTE UNA PARENTELA CON LA FERRARI 250 GTL. CHE, TUTTAVIA, ERA CARROZZATA PININFARINA.

La storica carrozzeria milanese Touring Superleggera, fondata da Felice Bianchi Anderloni nel 1926, presenta al Salone di Ginevra 2015 la Berlinetta Lusso, una versione “su misura” creata su base Ferrari F12Berlinetta. Come avviene tradizionalmente per questo tipo di progetti, l’idea di una macchina con carrozzeria speciale nasce dalla richiesta di un cliente con particolari velleità in termini di unicità.

Alla donor car di questa affascinante creazione il Chief Designer Louis de Fabribeckers ha dato un’immagine diversa, maggiormente orientata all’eleganza e alla raffinatezza.

Per ottenere questo risultato, l’ispirazione fondamentale è arrivata dalla Ferrari 166 MM Barchetta Touring, uno dei modelli più affascinanti del marchio milanese. In particolare da un esemplare commissionato nel 1949 da Giovanni Agnelli e da cui deriva l’azzurro di carrozzeria e il colore panna dei sedili.

Sulla base meccanica della supercar di Maranello da 740 Cv (e della quale non è stato modificato niente se non la veste esterna) i battilastra Touring hanno modellato un vestito in alluminio dopo oltre 5.000 ore complessive di lavoro.

Touring costruirà complessivamente 5 esemplari della Berlinetta Lusso

Fonte: AutomobileMag