Condividi

Nel 180esimo anniversario di fondazione del marchio, Longines lancia sul mercato una serie di modelli celebrativi della sua storia.

Il Longines Telemeter Chronograph si ispira a uno storico modello prodotto nel 1933. Sul suo quadrante bianco spiccano i contatori cronografici di ore (ore 6) minuti (ore 3) e secondi continui (ore 9).

Nella parte centrale del quadrante la scala tachimetrica con andamento a spirale e sul rehaut la scala telemetrica. Quest’ultima fu inventata nel 1852 per misurare la distanza di propagazione del suono. Durante i conflitti, ad esempio, veniva utilizzata per calcolare la gittata  di un colpo di cannone. Altrimenti, può essere utile per calcolare la distanza di un lampo o un fulmine durante un temporale.

Il Longines Telemeter Chronograph ha la cassa in acciaio da 41 mm di diametro e ospita al suo interno il calibro L688, un movimento meccanico a carica automatica (con 54 ore di riserva di carica) munito di meccanismo di smistamento delle funzioni cronografiche con ruota a colonna sviluppato in esclusiva per Longines.

Tra le 4 e le 5, l’utile finestrella del datario. E’ corredato da vetro in zaffiro lato quadrante e lato fondello e da cinturino in alligatore nero con fibbia.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.