Condividi

Per l’edizione numero 6 della Le Mans Classic Richard Mille presenta un modello eccezionale che coniuga l’eccellenza meccanica rappresentata dal tourbillon con il l’altissimo pregio sportivo del cronografo rattrappante (o “sdoppiante”), cioè con due lancette dei secondi cronografici per la misurazione del tempo intermedio.

L’RM 008 LMC Tourbillon Cronografo, “tirato” in soli due esemplari, riprende gli indicatori di coppia e di riserva di marcia (alle ore 11 e all’1). Alle ore 9 indica i minuti del cronografo e alle ore 6, attraverso la gabbia rotante del Tourbillon, i secondi continui.

Sul quadrante squelette dominano i colori dei cordoli del circuito di Le Mans: l’azzurro e il giallo.

La cassa, in titanio grado 5, è micropallinata e ha un rivestimento DLC sulla carrure. Misura 48 x 39,7 mm e ospita un movimento meccanico a carica manuale con circa 70 ore di riserva di carica.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.