Condividi

COOPER-S DO IT BETTER. LA NUOVA COOPER S DA 192 CV STACCA UN OTTIMO 6,7 SULLO 0-100 E SFONDA QUOTA 230 ORARI. HA UN LOOK PIU’ SPORTIVO E IL CLASSICO SCARICO CENTRALE POSTERIORE COME LE PORSCHE GT3. DI SERIE UNA GRANDE CAPACITA’ DI CREARE EMOZIONI.

L’aspetto più emozionante della Nuova Mini By BMW F56 è certamente il motore Cooper S. 192 sostanziosi e appetitosi cavalli da scatenare lungo un misto veloce apprezzando tutto il carattere della Mini più sportiva (fino a che non compare la John Cooper Works, naturalmente).

SI CHIAMA GO-KART FEELING MINI

Le novità tecniche del progetto Mini “F56” permettono, sulla Cooper S, di apprezzare ancora di più le sue prestazioni e le sue qualità dinamiche.

Come già riportato nell’articolo di presentazione della Nuova Mini, l’ultima generazione (la terza) della piccola compatta Premium nata nel Gruppo BMW è più leggera e ha una scocca più rigida.

La Cooper S è più lunga di 3 cm rispetto alla Mini normale e presenta carreggiate accorciate di 1,5 cm.Il look si avvale di uno scudo paraurti più sportivo, con prese d’aria inferiori che convogliano il flusso verso i freni e la caratteristica presa d’aria sul cofano motore. Si può notare anche la griglia anteriore con logo a “S” con cornice cromata.

In coda, invece, spicca il classico doppio scarico centrale e il vistoso spoiler sopra il lunotto.

MOTORIZZAZIONE

Il 4 cilindri 2 litri con tecnologia MINI TwinPower turbo (iniezione diretta di benzina e fasatura variabile lato aspirazione e lato scarico), produce 141 kW / 192 CV tra 4.700 e 6.000 giri280 Nm tra 1.250 e 4.750 giri (300 Nm con overboost). Il motore si abbina al cambio meccanico a 6 marce di serie o all’automatico a 6 rapporti a richiesta.

Grazie a un peso, a vuoto, di 1.160 kg (1.175 con cambio automatico), sullo 0-100 occorrono 6″8 (6″7 se equipaggiata con cambio automatico) e la velocità massima è di 235 km/h (233 km/h). La Cooper S dichiara un consumo di 5,7 – 5,8 l/100 km (5,2 – 5,4) e un valore medio di emissione pari a 133 – 136 g/km (122 – 125 g/km).

DI SERIE

Rispetto alle altre Mini, la Cooper S è equipaggiata con sedili sportivi, sistema Performance Control (che compensa un’eventuale tendenza di sottosterzo già prima di raggiungere il campo limite, così da favorire un comportamento di guida in curva agile e neutro), climatizzatore automatico, volante sportivo in pelle e cerchi in lega da 16″.

MINI DRIVING MODES

A richiesta la Nuova Mini Cooper S può essere equipaggiata con il MINI Driving Modes, un sistema di gestione della risposta della vettura secondo tre modalità di funzionamento: MID Mode, SPORT e GREEN. Questi modificano la risposta del pedale del gas, dello sterzo e, solo sulla Cooper S, anche dell’acustica di scarico.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.