Condividi

ELEGANTI OROLOGI DA POLSO DEGNI DI UN GIOCATORE DI POKER ALLA MODA. IL FATTORE “STILE”, NEL GIOCO DEL POKER, È MOLTO PIÙ RILEVANTE DI QUANTO SI POSSA IMMAGINARE. DOPO TUTTO ESISTE UN FONDO DI VERITÀ QUANDO SI AFFERMA, NEL LINGUAGGIO COMUNE, CHE “THAT LOOKING GOOD MAKES YOU FEEL GOOD” E, IN UN GIOCO DOVE LE “BATTAGLIE” SONO DETERMINATE DA QUANTO L’INDIVIDUO SIA IN GRADO DI MANTENERE LA CALMA, SENTIRSI BENE CON SE STESSI POTREBBE RIVELARSI LA “CARTA VINCENTE” AL FINE DI USCIRE VITTORIOSI DAL “DUELLO”.

Ovviamente, questo principio può non valere per tutti. Andrea Dato, uno dei massimi campioni italiani del poker, giocatore “top-rated” che ha recentemente intascato il jackpot al World Poker Tour Venice Carnival, la tappa italiana di quest’anno del torneo WPT, è stato visto spesso alternare maglioni avvolgenti e comode magliette; un look Unabomber che pare essere comune a molti giocatori dei giorni nostri.

Di per certo, non è esattamente la “tenuta di casa” dei giocatori che mostrano le loro abilità sul sito di gioco online, GDpokerpartner ufficiale del WPT.  In ogni caso, felpe con cappuccio e occhiali da sole non sono un abbigliamento di classe.

Nonostante questo, c’è da dire che la combinazione felpa con cappuccio e occhiali da sole consente ai giocatori di poker un certo vantaggio tattico sugli avversari “nascondendo agli occhi” degli avversarsi la propria strategia di gioco. Certo non sarebbe male aggiungere un tocco di raffinatezza al loro outfit con un prestigioso orologio di lusso al polso.

A causa, negli ultimi anni, della diffusione degli “elettrodomestici da indossare” e degli smartphone, equipaggiati con numerosi strumenti di misurazione del tempo, gli orologi da polso hanno perso un po’ del loro essere essenziali oggetti di moda. Questo è un vero peccato; il rovescio della medaglia è che indossare un segnatempo da polso di prestigio eleva istantaneamente lo status dell’indossatore grazie alla rarità dell’oggetto e alla percezione che crea attorno a sé: ovvero una elevata cultura in termini di oggetti speciali di culto.

Un paio di orologi da polso che dovrebbero comparire nei tornei di poker:

Uno dei marchi più riconoscibili in orologi di qualità è TAG Heuer. Dopo tutto, si tratta di un’azienda che vanta una storia intensamente legata alle gare automobilistiche dove la sincronizzazione, la precisione del tempo è di fondamentale importanza. Del resto, un marchio con una storia di successo nell’automobilismo sportivo è una dimostrazione positiva della sua rilevanza all’interno del suo settore di appartenenza. Il suo modello Kirium Formula 1 ne rispecchia i valori con un design sia funzionale sia elegante. Per soli 2.200 euro, anche i giocatori di poker “middle-of-the-pack” dovrebbero essere in grado di permetterselo.

Il modello Bulgari Ergon è l’oggetto d’ordinanza nel caso foste in grado di aggiungere un ulteriore plafond al vostro record personale di montepremi aggiudicati a poker. Questo segnatempo da 11.000 euro (è certamente degno di tale prezzo), che regala una calma fiduciosa per un match cool e stiloso, vanta un cinturino in pelle di coccodrillo, una lunetta in acciaio inox dal design impeccabile e un vetro zaffiro antigraffio.

Infine, per I giocatori di poker più spavaldi, non c’è nulla di meglio dell’orologio di lusso recentemente presentato: il Christophe Claret Poker. Equipaggiato con un movimento meccanico davvero sorprendente, ti consente di giocare a Texas Hold ‘em contro l’orologio stesso. Si tratta di una vera e propria prodezza ingegneristica degna dei più famosi creatori d’orologi del passato. Il prezzo, piuttosto elevato, di 145.000 euro sarebbe il lussuoso regalo da concedersi come ricompensa dopo aver stabilito il proprio “dominio” in vari tornei.

Avete per caso in mente altri orologi da poker degni di nota? Fatecelo sapere con un vostro commento.