Condividi

SFARZO ED ESAGERAZIONE. IN ATTESA DELLA NUOVA CAYENNE CHE DOVREBBE DEBUTTARE A FINE 2017, PORSCHE INTRODUCE LA CAYENNE S E LA CAYENNE S DIESEL IN VERSIONE PLATINUM EDITION. IL LUSSO NON BASTA MAI, QUINDI SI PUÒ SEMPRE ESAGERARE. AGGIUNGENDO QUA E LÀ TOCCHI DI SPORTIVITÀ COME IL CRONOMETRO ANALOGICO, PER SEMBRARE UN GENTLEMAN DRIVER D’ANTAN… MA COL SUV!

Porsche amplia la serie Platinum Edition (lanciata nel 2016 per le varianti Diesel e S E-Hybrid) aggiungendo la prima volta Cayenne S (V6 biturbo da 420 Cv) e Cayenne S Diesel (V8 biturbo da 385 Cv), dotate di equipaggiamenti di serie particolarmente pregiati ed esclusivi.

Entrambe le versioni dispongono di serie dei cerchi da 21 pollici Sport Edition in colore platino satinato, sedili sportivi riscaldabili e regolabili con fascia centrale in Alcantara (ripresa, questa, dalla Cayenne GTS).

Salendo a bordo, la scritta “Platinum Edition” sui listelli sottoporta anteriori ricorda l’esclusività di questa serie speciale mentre tutti i poggiatesta recano lo stemma Porsche. Concludono l’ equipaggiamento interno di serie il Porsche Communication Management (PCM) inclusa navigazione online, il modulo Connect Plus e il Surround Sound-System by Bose. La vera chicca, nonché ulteriore tratto distintivo di questa serie Platinum, è dato dallo sportivo cronometro analogico nel centro del cruscotto. Molto GT3, molto apprezzato.

Due i colori di serie disponibili – bianco o nero – a cui si aggiungono per la prima volta 5 opzionali: nero jet, mogano, purpurite, bianco Carrara e argento rodio.

Il pacchetto esterno nero lucido sui paraurti e sulla griglia frontale comprende anche i cristalli Privacy oscurati nella zona posteriore e i passaruote allargati nel colore della vettura. Grinta e classe al contempo, insomma.

Concludono questa preziosa edizione i fari bi-xenon con Porsche Dynamic Light System (PDLS), lo sterzo assistito Power Steering Plus e il Park-Assist anteriore e posteriore.

Nessun implemento invece dal punto di vista motoristico, con ambedue le versioni che mantengono i valori proposti di serie: la Cayenne S 3.6L con V6 biturbo eroga 420 Cv (con un consumo combinato dichiarato di 9,8-9,5 l/100 km), mentre la più parca Cayenne S Diesel monta V8 sovralimentato biturbo produce 385 Cv ( e un consumo combinato dichiarato di 8,2-8,0 l/100 km).

I prezzi per queste Platinum Edition sono rispettivamente di 91.256 euro per versione benzina e di 94.306 euro per quella diesel.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.