Condividi

AVRA’ UN MOTORE ABBASTANZA ROBUSTO? IN RETE LE PRIME IMMAGINI DI UNA PORSCHE CAYMAN CON UN’ESTETICA PARTICOLARMENTE VISTOSA. SECONDO LE SPECULESCIONz SI CHIAMA CAYMAN GT4 ED E’ UNA VERSIONE “TRACK FOCUSED” (ORIENTATA ALLA GUIDA IN PISTA) DELLA COUPE’ A MOTORE CENTRALE DI STOCCARDA. IL MOTORE POTREBBE ESSERE IL NUOVO 4 CILINDRI BOXER IN PREPARAZIONE A STOCCARDA.

Fino a oggi la Porsche Cayman ha avuto nella Cayman R e nella Cayman GTS le sue versioni più sportive ma, evidentemente, nessuna di queste è riuscita a prendere “il largo” dalla produzione standard come la GT3 lo ha fatto dalla 911.

Ecco perché ora potremmo essere di fronte alla conferma delle speculazioni degli ultimi giorni, secondo cui una Cayman super-sportiva è in corso di sviluppo a Zuffenhausen

LEVA DI MARKETING PER IL 4 CILINDRI?

Nelle ultime settimane sono stati visti prototipi di Boxster e Cayman che i fotografi spia giurano essere equipaggiati con il nuovo motore 4 cilindri di cui si sta parlando da tempo all’indirizzo di Porsche.

Questo motore, per altro, è atteso anche sulla 911 Carrera secondo un programma di sviluppo che vedrà, nei prossimi tempi, una spinta notevole verso il downsizing. Si parla, nella fattispecie, dell’addio al boxer 6 cilindri aspirato per abbracciare il frazionamento a 4 cilindri con l’aggiunta di uno o due turbocompressori a seconda dei modelli.

Sarebbe, quindi, un motore molto piccolo ma molto potente, capace di esibire un consumo ridotto rispetto agli standard attuali e minori emissioni.

Quello che Porsche, in tal senso, “DEVE” dimostrare sono le potenzialità di questo motore, la sua capacità di esprimere un carattere possente, la sua piena capacità di andare a “motorizzare” versione così sportiva ed estrema come una Cayman con allestimento GT4.

DESIGN POSSENTE

La Cayman GT4 di queste immagini, spiata nei dintorni del circuito del Nurburgring (la sigla identificherebbe un allestimento molto più vicino a una Cayman normale di quanto lo sia una GT3 verso una 911 Carrera) propone un muso molto aggressivo con bocche particolarmente ampie prese dalla Cayman GTS.

La fiancata evidenzia innanzitutto il corpo vettura molto ribassato e le ruote con pneumatici a spalla ultra ribassata. In coda, infine, è presente una grande ala con inclinazione regolabile.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.