Condividi

PRONTO AL GRANDE SALTO. OBIETTIVO? VINCERE. IL QATARIANO MUTAZ ESSA BARSHIM PARTECIPERA’ AI PROSSIMI CAMPIONATI DEL MONDO DI ATLETICA LEGGERA 2017 (LONDRA, 5-13 AGOSTO 2017), INDOSSANDO IL NUOVO RICHARD MILLE RM 67-02. CON I SUOI 32 GRAMMI DI PESO, L’RM 67-02, CON CINTURINO ELASTICO, E’ IL PIU’ LEGGERO OROLOGIO AUTOMATICO AD OGGI PRESENTE NELLA COLLEZIONE RICHARD MILLE.

In occasione dei campionati del mondo di atletica leggera 2017 che si svolgeranno a Londra dal 5 al 13 agosto 2017, l’altista qatariota Mutaz Essa Barshim indosserà il nuovo Richard Mille RM 67-02 High Jump.

L’RM 67-02 High Jump Mutaz Essa Barshim altro non è che una versione più “atletica” dell’RM 67-01. Per questo modello nei toni del porpora sono stati impiegati carbonio TPT e quarzo TPT, entrambi materiali compositi esclusivi Richard Mille che conferiscono all’orologio leggerezza, sottigliezza ed ergonomia. La lunetta, con l’estensione delle quattro alette che contribuiscono a rafforzare la struttura della cassa, il corpo centrale e il fondello dell’RM 67-02 High Jump creano insieme uno spessore di soli 7,80 millimetri.

Per realizzare il quadrante si è partiti da una lastra di titanio dello spessore di quattro decimi di millimetro rivestito poi in DLC nerodipinto a mano nel colore della bandiera dell’atleta.

Il cuore pulsante è il calibro automatico di manifattura CRMA7 extra-piatto con platina scheletrata e ponti in titanio grado 5 con rivestimento DLC nero, rotore in carbonio TPT e oro bianco e bilanciere a inerzia variabile. L’autonomia di marcia si attesta sulle 50 ore.

Il cinturino elastico, antiscivolo e composto da un unico pezzo, oltre ad adattarsi perfettamente al polso regalando il 100% del comfort”, è il cinturino più leggero ad oggi prodotto dal brand.

Prezzo: 134.000 euro.