Condividi

ANCORA ARGENTINI!

La Mille Miglia 2013 si conclude con la vittoria degli assi argentini, sempre primi fin dalla prima tappa e mai inseguiti dai loro diretti inseguitori, Juan Tonconogy e Guillermo Franci Berisso su Bugatti Type 40 del 1927.

In seconda posizione assoluta l’equipaggio formato da Giordano Mozzi e Mark Gessler sull’Alfa Romeo 6C 1500 TF Zagato del 1933, schierata dalla Scuderia Sports Zagato (vincitrice di classe alla Mille Miglia del ’34 e della Mille Miglia 2012).

Terzo posto assoluto alla coppia Moceri – Cavalleri sull’Aston Martin Le Mans del 1933.

La scuola di regolaristi argentina è quindi da considerare una delle migliore al mondo visto che l’anno scorso è stata vinta dell’equipaggio argentino formato da Claudio Scalise e Daniel Claramunt. La coppia sudamericana vinse proprio con la sopraccitata Alfa Romeo 6C 1500 Testa Fissa Zagato del 1933 della Scuderia SPORTS.