Condividi

IN NOME DEL POPOLO SPORTIVO (O ECOLOGICO). LA NUOVA VERSIONE ESTREMA DELLA GOLF GTI, LA GOLF R, SE EQUIPAGGIATA CON CAMBIO DSG ENTRA A PIENO TITOLO NEL LISTINO 0-100 (4″9). VOLKSWAGEN PRESENTA ANCHE LA E-GOLF (190 CHILOMETRI DI AUTONOMIA, 140 KM/H), E LA E-UP (82 CV, 130 KM/H, 120 – 160 CHILOMETRI DI AUTONOMIA).

Difficile, oggi, non riuscire a trovare una Volkswagen Golf che accontenti. Un’affermazione tanto più forte dopo una visita allo stand del costruttore di Wolfsburg, ridondante di Golf. La gamma, a Francoforte, si arricchisce di due estremi: a un capo la Volkswagen e-Golf con motore elettrico da 115 Cv, 0-100 in 10″4, 140 km/h di velocità massima, 190 chilometri di autonomia (le batterie al litio si ricaricano “normalmente” in 13 ore, con una Wallbox Volkswagen da 3,6 kW in 8 ore, e con il sistems CCS a corrente continua in soli 35 minuti).

All’altro capo, il non-plus-ultra della sportività Golf, il nuovo picco assoluto nella lunga e fortunata dinastia di questo modello: la Volkswagen Golf R. Il 4 cilindri 2 litri TFSI produce 300 Cv con un’accelerazione 0-100 in 5″1 (cambio meccanico a 6 marce) o 4″9 (cambio DSG a doppia frizione).

Lo stile è in linea con il carattere: paraurti sportivi, cerchi da 18″, 4 scarichi posteriori.

GOLF SPORTSVAN: SUONA MEGLIO DI “PLUS”

La Golf si ri-trasforma in monovolume. La Golf Sportsvan, erede della Golf Plus, è basata sulla piattaforma modulare mqb e dispone di sedili posteriori registrabili in 18 cm, bagagliaio con capienza fino a 1.500 litri.

Entrerà in commercializzazione l’anno prossimo: motori a benzina TFSI da 86, 110, 125 e 150 Cv e TDI da 110 e 150 Cv.

Volkswagen dichiara che i consumi saranno mediamente inferiori del 19% rispetto alla Vw Golf Plus.

 iaa-2013-francoforte-frankfurth-autoshow_0-100

Gli Speciali di 0-100.it: SALONE DI FRANCOFORTE 2013