Condividi

SERENO VARIABILE. ASTON MARTIN CONCENTRA LE NOVITA’ DI GINEVRA 2014 SULLE PERSONALIZZAZIONI ESTETICHE CHE GUARDANO ALLO STILE E ALLA PERSONALITA’ DEL CLIENTE. SE VESTI SEMPRE TOTAL BLACK ALLORA LA TUA SPORTIVA E’ LA DB9 CARBON BLACK SPECIAL EDITION. SE SOGNI I CIRCUITI ALLORA LA TUA SOLUZIONE E’ UNA V8 VANTAGE N430

Come già annunciato, Aston Martin presenta a Ginevra 2014 la versioni Carbon Black e Carbon White dell’Aston Martin DB9 e la V8 Vantage N430.

L’esemplare “total black” della DB9 Carbon Black Special Edition soddisfa appieno gli adoratori di questo genere di tinta: oltre agli esterni anche l’abitacolo è completamente caratterizzato dal colore nero e con alcuni intelligenti tocchi di rosso (le cuciture a contrasto e i paddle del cambio semiautomatico).

La V8 Vantage N430 (basata sul modello Vantage S) affina in modo quasi impercettibile le qualità del progetto V8 Vantage S e preferisce “caratterizzare emotivamente” questa versione soprattutto grazie a una ragionata elaborazione estetica particolarmente “racing”. Del resto la meccanica della V8 Vantage S è già spiccatamente più estrema della V8 “normale”.

Le colorazioni (come il binomio giallo – verde ripreso dalla CC100 o il blu-rosso) stuzzicano la curiosità del pubblico giovane o giovanile, quello che, certamente, appena acquistata una N430 applicherà vicino alla targhetta posteriore un bell’adesivo con il percorso stilizzato, del Nurburgring o di Le Mans.

Lo stand del marchio di Gaydon, naturalmente, è al gran completo: Aston Martin Virage, Virage Volante, Rapide S, V12 Vantage (con personalizzazione Q) e una DB9 Volante allestita anch’essa attingendo a piene mani al catalogo accessori ufficiale della casa.

special-salon-salone-geneve-ginevra-geneva-0-100.low

Gli Speciali di 0-100.it: Salone di Ginevra 2014

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.