Condividi

Al tuning non si comanda. La canadese Anibal Automotive Design ha quasi stravolto la carrozzeria della Porsche Cayman rendendola una massa alquanto informe e poco in-forme.

La Cayman Black Rush tenta di assomigliare, anteriormente, a una Porsche 928 mentre in coda la copiosa apertura di ingressi di flusso e l’ala posteriore che corre lungo tutta la parte sommitale rompono decisamente con il classico design della Porsche Cayman.

La carrozzeria non conserva alcun pezzo originale. Anibal Automotive offre due opzioni: una versione plebea con pannelli in vetroresina o una più esclusiva costituita interamente da fibra di carbonio.

La preparazione si completa con ruote HRE da 20″.

L’abitacolo resta invariato, ad eccezione dell’uso di pelle di migliore qualità. Meccanicamente tutto resta rigorosamente di serie.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.