Condividi

UN ATTRAENTE PESCE D’ACCIAIO ALLA CONQUISTA DELLE GRANDI PROFONDITA’. BREITLING HA RECENTEMENTE SVELATO IL SUO ULTIMO OROLOGIO SUBACQUEO: IL BREITLING SUPEROCEAN CHRONOGRAPH STEELFISH.

Il Breitling Superocean Chronograph Steelfish (Ref. A13341C3.BD19.162A) ospita il calibro Breitling 13 su base ETA Valjoux 7750, movimento meccanico cronografico automatico certificato come cronometro dal COSC (Controllo Ufficiale Svizzero dei Cronometri).

La cassa, in robusto acciaio e dal diametro di 44 mm, vanta finiture satinate sulla superficie superiore e levigate sui fianchi.

Risulta impermeabile fino a -500 m di profondità e mostra una corona a vite protetta da rinforzi e da pulsanti che possono essere azionati solo quando sono sbloccati.

La lunetta girevole unidirezionale con arresto è larga e scanalata con cifre e punti di riferimento intarsiati di caucciù nero.

In questa serie speciale il quadrante, protetto da uno spesso vetro zaffiro incurvato ambo i lati, è disponibile nei colori nero, argento e blu.

Sul display si possono notare, oltre i contatori cronografici (12 ore alle 6, 30 minuti alle 12 e 1/4 di secondi alle 9) i grandi numeri arabi delle ore che, come le lancette, sono rivestiti con materiale luminescente per un’ottimale visibilità anche in condizioni di scarsa luce.

A ore 3 è collocata la doppia finestrella del datario con indicazione di data e giorno della settimana.

Il Bretling Superocean Chronograph Steelfish viene proposto con un bracciale in acciaio o con un cinturino di caucciù (Diver Pro, Ocean Racer o Professional).

Prezzo: intorno ai 5.000 euro.