Condividi

1 MILIONE IN BENEFICENZA. IL PRIMO ESEMPLARE DELLA CORVETTE c7 CONVERTIBLE VIENE VENDUTO A UNA CIFRA FOLLE. MA PER UN’OTTIMA CAUSA.

La casa d’Aste Barrett-Jackson ha ospitato, lo scorso weekend a Palm Beach, una prestigiosa asta di automobili da collezione.

Durante l’evento è stato messo all’incanto il primo esemplare di produzione della Corvette C7 Convertible, presentato al Salone dell’Auto di Ginevra 2013 (sfoglia qui lo Speciale Ginevra 2013 realizzato da 0-100).

La Roadster americana è stata battuta per 1 milione di dollari. L’acquirente è un personaggio conosciuto nel mondo dei motori: si tratta di Rick Hendrick, fondatore e proprietario del team Hendrick Motorsports che corre nel campionato NASCAR.

La cifra raccolta sarà interamente devoluta al Barbara Ann Karmanos Cancer Institute.

Lo scorso gennaio, anche il primo esemplare della Corvette C7 è stato venduto all’asta da Barrett-Jackson. In quell’occasione la cifra raccolta, 1,1 milioni di dollari, è stata devoluta al College for Creative Studies per finanziare un programma di design per il settore automotive.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.