Condividi

L’UNICITA’ DELL’ARTIGIANALITA’ ITALIANA. LA SPECIAL EDITION OFFICINE PANERAI RADIOMIR FIRENZE SARA’ PROPOSTA IN UNA SERIE LIMITATA DI 99 ESEMPLARI. OGNI PEZZO SARA’ DIFFERENTE DALL’ALTRO GRAZIE ALLE INCISIONI REALIZZATE DALLE SAPIENTI MANI DI ARTIGIANI ITALIANI E ISPIRATE A MOTIVI DELL’ICONOGRAFIA FIORENTINA COME IL GIGLIO, STORICO SIMBOLO DI FIRENZE FIN DALL’UNDICESIMO SECOLO.

Il nuovo Radiomir Firenze (Ref. PAM00604)  si caratterizza per le fini incisioni che, come intarsi a evocare i marmi policromi delle chiese fiorentine, ricoprono la carrure e la corona di carica. Per realizzare ciascuna cassa, il maestro incisore impiega oltre una settimana.

La cassa, che mantiene lo stesso diametro del primogenito di Officine Panerai del 1936 (47 mm), è in duro acciaio AISI 316L satinato.

Al suo interno è alloggiato il calibro P.3000 di manifattura, movimento meccanico a carica manuale che si può vedere attraverso l’oblò in vetro zaffiro posizionato al centro del fondello. Con funzioni di ore e minuti, monta un bilanciere che batte al ritmo di 21.600 alternanze l’ora mentre i doppi bariletti in serie garantiscono un’autonomia di marcia a carica completa di 3 giorni (72 ore).

Grazie a un dispositivo di regolazione è possibile modificare la lancetta dell’ora senza “toccare” quella dei minuti.

Il quadrante, nero con finitura satiné soleil, presenta la consueta struttura a sandwich; in corrispondenza dei numeri arabi (3, 6, 9, 12) e degli indici sono posizionati dei fori che fanno trasparire la sostanza luminescente che garantisce leggibilità anche i condizione di scarsa luce.

Sul display a ore 6 è riportato inciso il nome della città natale di Officine Panerai (Firenze) mentre a ore 12 si legge la dicitura Luminor Panerai.

Impermeabile fino a 100 metri, viene proposto con un cinturino in pelle di alligatore nero con cuciture ecru a contrasto.

I 99 esemplari saranno venduti esclusivamente nella boutique Officine Panerai di Firenze, in Piazza San Giovanni.

Condividi