Condividi

Alla Pagani Automobili non si stanno producendo solo le Huayra. A San Cesario sul Panaro si sta anche concludendo la fortunata vita della Pagani Zonda.

La berlinetta un po’ tedesca un po’ italiana (telaio Mercedes CLK-GTR, motore V12 Mercedes AMG) è alle prese con gli ultimi definitivi esemplari.

Da quando ha dichiarato un appassionato, in un forum di discussione, di ritorno da una visita presso la factory Pagani, si sta allestendo l’ultimissima Pagani Zonda, la terza delle Zonda 760.

Come noto, la prima, la Zonda 760 RS è finita in Cile (la rivista inglese EVO l’ha recentemente provata), la seconda, denominata 760 LH, è stata costruita per il pilota di F1 Lewis Hamilton.

Il terzo esemplare, denominato Zonda 764 Passione, dovrebbe avere una carrozzeria in fibra di carbonio con parti di carrozzeria in colore rosa.

Il layout della gamma Zonda 760 prevede motore 12 cilindri 7.3 AMG M120, 760 Cv, 90 in più della Zonda Cinque, 20 in più della Zonda R. Come l’esemplare di Hamilton, la Zonda 764 Passione, si dice, avrà cambio meccanico manuale.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.