Condividi

SE IL “GTI” NON E’ SOLO DELLA VW GOLF. PEUGEOT UFFICIALIZZA IL PREZZO DEL PICCOLO PETARDO DA 200 CV E SOLO 1.160 KG.

La Peugeot 208 GTI costa, ufficialmente, 21.950 euro chiavi in mano.

Di serie è equipaggiata con sedili in pelle Club Nappa pieno fiore e tessuto rosso, volante sportivo in pelle con impunture rosse, leva del cambio e pedaliera in alluminio, cerchi in lega da 17″ con pneumatici 205/45, impianto freni potenziato con dischi anteriori da 302 mm di diametro e posteriori da 249.

La GTI ha un’estetica rinvigorita da nuovi paraurti, scarico posteriore doppio, logo GTI sul montante posteriore. Sulla carrozzeria numerosi sono gli elementi di colore rosso di intonazione sportiva: pinze freno, profilo inferiore della calandra, scritta Peugeot posteriore.

A questo si aggiunge un tocco di classe creato dalle modanature cromate della griglia anteriore, fendinebbia e specchi laterali.

Il motore, il 4 cilindri 1.6 THP (abbinato al cambio meccanico a 6 marce), produce 200 Cv di potenza e un picco di coppia massima di 245 Nm.

Consente prestazioni brillanti: 0-100 in meno di 7″, 0-1000 metri in 27″, ripresa 80-120 in quinta marcia in meno di 7″.

Peugeot non dichiara ancora il consumo ma ci informa che il valore medio di emissione è pari a 145 g/km di Co2.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.