Condividi

GALLARDO GT3 VECCHIA FA BUON BRODO. INVECE DI ACQUISTARE UNA HURACAN GT3, AI TEAM CHE CORRONO CON LE GALLARDO GT3 NEI CAMPIONATI FIA REITER ENGINEERING (PARTNER UFFICIALE DI LAMBORGHINI AUTOMOBILI) CONSIGLIA DI “APPROCCIARE” UNA GALLARDO FL2 EXTENSO. L’AZIENDA BAVARESE ASSICURA CHE LA “LORO” EVOLUZIONE DELLA GALLARDO GT3 E’ IN LINEA CON LE PRESTAZIONI DELLE NUOVE VETTURE GT3 CHE SARANNO PRESENTATE NEI PROSSIMI MESI. 248.000 EURO DI PREZZO.

Reiter Engineering di Kirchanschoering (partner ufficiale di Lamborghini Automobili nello sviluppo della Gallardo GT3), a pochi chilometri da Salisburgo, presenta la Reiter Gallardo FL2 GT3, evoluzione della Gallardo GT3 che ha corso nei campionati GT3 organizzati dalla FIA.

E’ la stessa Reiter Engineering a porsi la domanda: “perché investire in un facelift quando nuove auto da corsa per la categoria saranno prossimamente lanciate?” Risposta: perché Reiter Engineering ha già come obbiettivo i livelli di performance delle vetture 2016 (e anche oltre). Secondo il team tedesco la Lamborghini Gallardo GT3 EXTENSO, quindi, potrebbe essere una soluzione vantaggiosa per i team che correranno l’anno prossimo.

L’esperienza di Reiter Engineering con le Lamborghini non si discute: oltre 100 esemplari prodotti, oltre 200 vittorie e oltre 400 volte sul podio.

CARATTERISTICHE

Reiter Engineering ha lavorato su carrozzeria, handling e motore. La carreggiata posteriore è stata allargata di 13 cm utilizzando nuovi triangoli per le sospensioni. Si è così potuta raggiungere la larghezza massima ammissibile di 205 cm. Anche i pannelli di carrozzeria nella zona posteriore sono stati modificati: da alluminio a fibra di carbonio.

Il motore, il V10 5.2, è stato aggiornato con nuovi alberi a camme e nuovi pistoni Mahle. Il motore è così più efficiente: consuma meno ed eroga più potenza. Le modifiche, infine, riguardano anche il sistema di scarico.

La Reiter Engineering Lamborghini Gallardo FL2 GT3 EXTENSO sarà prodotta in 10 esemplari. I clienti possono scegliere due colorazioni: nero – Carbonio e Titanium – grigio.

PREZZO: 248.000 euro.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.