Condividi

IL CRONOGRAFO DEI RECORD. AL SIHH 2015, VACHERON CONSTANTIN, IN OCCASIONE DEL SUO 260° ANNIVERSARIO, PRESENTA IL SUO MODELLO DI PUNTA PER IL 2015. SI TRATTA DEL VACHERON CONSTANTIN HARMONY CRONOGRAFO GRANDE COMPLICAZIONE ULTRAPIATTO CHE, EQUIPAGGIATO CON IL CALIBRO DI MANIFATTURA 3500, STABILISCE BEN 2 RECORD MONDIALI: UNO PER IL MOVIMENTO A CARICA AUTOMATICA DI SOLI 5,20 MM DI SPESSORE, IL SECONDO PER LA CASSA DI FORMA COUSSIN DI 8,40 MM.

Il Vacheron Constantin Harmony cronografo grande complicazione ultra-piatto Calibro 3500 (Ref. 5400S/000P-B057) fa parte della nuova collezione Harmony che, nella forma della cassa, s’ispira al design  dei primi cronografi da polso progettati dalla Manifattura alla fine degli Anni 20.

Recante il Punzone di Ginevra, questo cronografo è equipaggiato con il calibro 3500 di manifattura (soli 5,20 mm di spessore).

Si tratta di un movimento meccanico a carica automatica (459 componenti ) con massa periferica in oro incisa a mano con decorazione specifica per il 260° anniversario della storica Maison.

Offre le funzioni di ora, minuti, piccoli secondi alle 9, cronografo rattrappante monopulsante (contatore 60 minuti crono a ore 3), scala tachimetrica e indicatore della riserva di carica a ore 6. Garantisce un’autonomia di marcia a carica completa di circa 51 ore.

Il prezioso meccanismo, custodito in una cassa di forma coussin in platino (42 mm x 52 mm, 8,40 mm),  si può ammirare attraverso il fondello trasparente in vetro zaffiro.

Il quadrante opalino argentato vede numeri arabi dipinti in blu e scala tachimetrica dipinta in rosso.

Il cinturino che lo assicura al polso è in pelle di alligatore del Mississippi con grandi scaglie quadrate, di colore blu e cucito a mano. La fibbia è déployante a tre lame in platino.

Sarà disponibile in un’edizione limitata di soli 10 esemplari numerati con le diciture “N° X/10” e “260th Anniversary” incise sul retro del segnatempo.

Il Vacheron Constantin Harmony cronografo grande complicazione ultra-piatto Calibro 3500 verrà consegnato con una lente d’ingrandimento, una brochure dedicata alla collezione Harmony e una lettera celebrativa del 260°anniversario firmata da Juan-Carlos Torres, CEO di Vacheron Constantin.