Condividi

L’ESAME DI MATURITA’. CON LO STILE E IL CARATTERE CHE L’HANNO RESA UNA BEST SELLER, LA MINI SI TRASFORMA IN UNA MATURA STATION WAGON: PIU’ GRANDE, PIU’ SPAZIOSA, CON NUOVI ELEMENTI STILISTICI, CON LA 2nda PORTA POSTERIORE, CON SPAZIO PER 5.

La Mini Clubman è un’auto matura: 4.223 mm di lunghezza (+26 cm), larghezza (senza specchietti): 1.844 mm (+17 cm), altezza 1.450 mm. Guadagna anche la seconda porta posteriore ed è confortevole per 5 passeggeri.

La MINI Clubman Concept illustra una possibile evoluzione della MINI Clubman: maggiore abitabilità negli interni, qualità superiore, soluzioni raffinate, audaci e uniche. In breve: più automobile, più MINI”ha detto Adrian van Hooydonk, Responsabile del BMW Group Design.

E’, prima di tutto, una MINI inconfondibilmente: lo stesso stile iconico, le stesse proporzioni compatte, gli stessi particolari stilistici recentemente aggiornati con la nuova generazione (calandra esagonale, fari anteriori elissoidali, parabrezza poco inclinato). Ma, nello stesso tempo, ne propone di nuovi: AirBreather laterali sui passaruota anteriori, doppio spoiler posteriore, due lunghi vetri in plexiglass sul tetto, nuove luci posteriori a sviluppo orizzontale, nuove maniglie porta e il nuovo fascione paraurti posteriore.

Anche l’abitacolo segna un elemento di rottura con il classico stile della Mini. Il tema geometrico dominante è la forma ellittica (plancia e pannelli porta). Resta il grande elemento tondo centrale, il Center Instrument da 20 cm di diametro, con funzione di sistema infotainment ma la plancia appare ora sospesa e abbinata a un tunnel  centrale più alto e largo.

special-salon-salone-geneve-ginevra-geneva-0-100.low

Gli Speciali di 0-100.it: Salone di Ginevra 2014