Condividi

TESTA O CROCE. NEL RETROBOTTEGA DI MARANELLO E’ STATA FOTOGRAFATA UNA STRANA F12 BERLINETTA CON CARROZZERIA VISTOSAMENTE MODIFICATA. E’ LA F12 GTO (O SPECIALE) O SI TRATTA DELL’ENNESIMO ESEMPLARE UNICO PER UN CLIENTE IN CRISI DI IDENTITA’? IL SIDE MARKER DIETRO IL PARAFANGO POSTERIORE  (DI SOLITO MONTATO PER LE VETTURE AMERICANE) FAREBBE PENSARE ALLA SECONDA POSSIBILITA’.

Dalle segrete stanze di Maranello arrivano le foto di un “mostro” ancora ufficialmente tenuto nascosto. La macchina della privacy della Ferrari non sembra essere riuscita a proteggere tutti i possibili ingressi di sguardi indiscreti nelle sue officine e reparti, restituendoci la visione di una “strana” F12Berlinetta.

Le voci in Rete parlano della F12 GTO o Speciale, la versione potenziata della berlinetta a motore anteriore che verrà affiancata al modello attualmente in listino (come avvenne nel caso di 599 e 599 GTO). Qualche azzardata affermazione vorrebbe questo modello presente al Salone di Francoforte 2015 ma probabilmente, è difficile che questo avvenga, essendo già programmato il debutto della 488 Spider.

La presenza, invece, del reparto Ordini Speciali e il confezionamento di almeno quattro versioni su misura della F12 (la Ferrari F12 TRS, la SP FFX, la SP America e la F60 America) lascia invece una possibilità circa un esemplare unico confezionato su richiesta di un cliente. La presenza dei side-marker sulle fiancate indica inequivocabilmente che si tratta di un esemplare per il mercato americano.

Fonte: Cavallino Rampante

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.