Condividi

IL FASCINO INATTESO. SONO PASSATI ORMAI 4 ANNI DALLA SUA PRESENTAZIONE AL SALONE DI FRANCOFORTE 2011 MA SECONDO NUMEROSE VOCI CHE ALEGGIANO NELL’ARIA, LA GT CONCEPT E’ STATA TALMENTE UN SUCCESSO CHE LE SUE FORME SINUOSE GIRONZOLANO TRA LE SINAPSI DELLE MENTI CONTORTE DEI GENIALODI MARKETTARI DI KIA. IN ARRIVO UNA VERSIONE AGGIORNATA?

La KIA GT Concept presentata nell’ormai lontano 2011 al Salone dell’Auto di Francoforte potrebbe avere un futuro. Lo dicono alcuni giornali olandesi affermando che la berlina-coupé 4 porte che si rifà alla Porsche Panamera e all’Audi A7 è una “sorvegliata speciale” da parte degli strateghi del marchio coreano. I quali avrebbero elaborato una versione “restyling” e la proporranno in uno dei prossimi appuntamenti internazionali dell’automobile.

Il prototipo poteva vantare un V6 3.3 turbo da 330 Cv, cambio automatico a 8 marce e trazione posteriore. Probabilmente, in una eventuale versione di produzione non vedremmo soluzioni affascinanti come la particolare forma dei passaruota anteriori o le portiere con apertura ad armadio. Quale motorizzazione potrebbe esibire un fantomatico modello di serie è una questione totalmente aperta

Al Salone di Francoforte del prossimo settembre KIA presenterà la nuova Sportage quindi è probabile che eventuali risultati di queste considerazioni sulla GT Concept potrebbero vedersi non prima di novembre al Salone di Los Angeles, in una piazza molto importante per il marchio coreano.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.