Condividi

C’E’ SCORPIONE E SCORPIONE. APPUNTAMENTO CON LA 695 BIPOSTO R GUIDATA DA MIKI BIASION ALLA SPECIALE RALLYSHOW DI CAGLIARI (11 GIUGNO ALLE 19:30) E ALLA POWERSTAGE FINALE (DOMENICA 14 ALLE 12). TUTTO CAMBIA, I PRODOTTI EVOLVONO, I REGOLAMENTI SPORTIVI CAMBIANO… E PROBABILMENTE L’ABARTH TORNERA’ NEI RALLY CON LA 695. CHE SARA’ CERTAMENTE VELOCISSIMA E POTENZIALMENTE VINCENTE (SAREBBE ANCHE ORA VISTO CHE VW POLO, HYUNDAI i10 E CITROEN C3 SE LE DANNO DA TEMPO). SPERIAMO, TUTTAVIA, CHE IL MARKETING ABARTH NON TENTI DI CREARE FUNAMBOLICI PARAGONI CON LE SACRE 124 ABARTH O 131 ABARTH. DECISAMENTE ALTRE AUTO AL DI LA’ CHE FOSSERO ALTRI TEMPI.

L’11 giugno di inaugura il Rally Italia-Sardegna, sesto appuntamento della stagione 2015 del World Rally Championship – WRC.

Quest’anno sarà presente, in veste di apripista, una speciale versione “concept” dell’Abarth 695 Biposto (presentata a Ginevra 2014), il modello di punta (per prestazioni e prezzo) di tutto il listino dello Scorpione.

Sviluppata dalla Squadra Corse nelle Officine Abarth Mirafiori, questo prototipo potrebbe prefigurare un prossimo rinnovato impegno nei rally da parte del marchio dello Scorpione.

Le modifiche meccaniche hanno permesso di creare una vera e propria Abarth da rally: assetto modificato, ruote e cerchi di disegno specifico, cambio semiautomatico a innesti frontali, leva del freno a mano a comando idraulico, gabbia rollbar integrale, equipaggiamento di illuminazione aggiuntivo. La meccanica resta di serie: 4 cilindri 1.4 T-Jet da 190 Cavalli.

Al volante dell’Abarth 695 Biposto R ci sarà il due volte campione del mondo Miki Biasion (1988 e 1989 con la Lancia Delta Integrale).

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.