Condividi

MAMMA, MI PORTI ALLE GIOSTRE? LA MCLAREN P1 GTR SARA’ AL SALONE DI GINEVRA IN VESTE DEFINITIVA PER INIZIARE L’ESCLUSIVO P1 GTR DRIVER PROGRAMME. I RISULTATI OTTENUTI FINO A QUESTO MOMENTO NEI TEST DI SVILUPPO HANNO PORTATO UN GUADAGNO DEL 10% DEL RAPPORTO PESO/POTENZA (OLTRE 700 CV/TONNELLATA).

Al Salone dell’Auto di Ginevra 2015 McLaren presenterà la versione definitiva della McLaren P1 GTR. La supercar da pista britannica è il cuore di un esclusivo e prestigioso programma che, ricalcando esattamente la stessa iniziativa messa in piedi dal reparto Ferrari Corse Clienti con la FXX (e rinnovato quest’anno con la FXX K su base LaFerrari) associa alla proprietà dell’auto un ricco calendario di guide in pista nei circuiti più prestigiosi del mondo.

La produzione della P1 GTR inizierà il prossimo giugno, immediatamente dopo la fine della produzione dei 375 esemplari della McLaren P1 stradale. La P1 GTR, rispetto a quest’ultima, è stata oggetto di un’ottimizzazione a livello di peso e di risposta del gruppo moto-propulsore ibrido. Il risultato è un miglioramento del rapporto peso/potenza del 10% con un valore di oltre 700 Cv/Tonnellata.

La McLaren P1 GTR presenta una carrozzeria particolarmente estrema, risultato, anche in questo caso, di un’operazione di ottimizzazione dei flussi aerodinamici e di raffreddamento delle parti soggette a forte stress termico.

I test, comunque, non sono ancora conclusi poiché McLaren sta ulteriormente lavorando per affinare ancora di più tutte le aree oggetto di evoluzione.

Il  McLaren P1™ GTR Driver Programme, nelle prossime settimane, entrerà nel vivo: tutti i partecipanti al programma (i proprietari della P1 GTR) saranno invitati presso il McLaren Technology Centre di Woking.

Condividi
She was born and raised in Milan, after studying linguistics she gained several experiences in the fashion and publishing industry. The passion for travels, beauty and for everything that makes the universe of the "bien vivre" special, turned her into a delicious and sharp "pen" from the creatively poetic touch in the world of Dolce Vita, mechanical watches and cars.