Condividi

L’ELEFANTE CON LE ALI. NON E’ TANTO LA CAVALLERIA A DARE LA MISURA DELLA FURIA DELLA CAYENNE TURBO S (570 CV, 800 NM), QUANTO LO STREPITOSO TEMPO OTTENUTO AL NURBURGRING: 7 MINUTI E 59 SECONDI (BMW M3 E92: 8’05”, AUDI R8: 8’04”, ALFA ROMEO 4C: 8’04”, PORSCHE 996 GT3: 8’03, ASTON MARTIN DBS V12: 8’02), UN RISULTATO CHE DISTRUGGE LA RANGE ROVER SPORT SVR, CHE HA GIRATO IN 8’14”.

La gamma della Porsche Cayenne raggiunge il suo massimo con la nuova Turbo S, in anteprima mondiale al Salone di Detroit 2015.

Il motore V8 4.8 presenta alcune modifiche di dettaglio, e in particolare turbocompressori integrati nel condotto di scarico e combustione migliorata. Rispetto al precedente motore si sono ottenuti 20 Cv e 50 Nm in più. Ora il propulsore produce 570 Cv e 800 Nm di coppia massima. Con questo potenziale, la Cayenne Turbo S dichiara appena 4″1 sullo 0-100 e 284 km/h di punta massima.

Ma non è questa la caratteristica più importante che “certifica” la sportività di questo modello. Porsche infatti, ha eseguito un test ufficiale al Nurburgring e il risultato è stato eccezionale: La Cayenne Turbo S, infatti, ha eseguito un giro del Nordschleife in 7:59.74. La Range Rover Sport SVR, la sua più diretta concorrente, ha girato in 8:14, ben 15 secondi in più.

Tutto il corpo vettura è equipaggiato con il meglio della tecnologia Porsche, innanzitutto il Porsche Composite Ceramic Brakes (PCCB), con dischi in carboceramica. Gli anteriori, in particolare, hanno un diametro di 420 mm e, per la prima volta, sono morsi da pinze a 10 pompanti.

Vi sono anche il Porsche Dynamic Chassis Control (PDCC) che riduce il rollio in curva agendo sulla compressione degli ammortizzatori, Porsche Torque Vectoring Plus (PTV Plus) che gestisce la coppia sulle singole ruote, trazione integrale PTM.

L’allestimento di serie prevede ruote da 21″, cornici delle prese d’aria anteriori e parte bassa delle calotte degli specchietti in nero opaco, spoiler posteriore in colore carrozzeria, luci anteriori a led con Porsche Dynamic Light System Plus (PDLS Plus), interno completamente in pelle, modanature in fibra di carbonio,

Il prezzo, in germania, è fissato in 166.696 euro.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.