Condividi

DO YOU HAVE A DREAM? POTREBBE PRODURRE SENTIMENTI E REAZIONI CONTRASTANTI MA LA KIA SPORTSPACE NON CI DISPIACE. LA CONCEPT ANTICIPA LA KIA OPTIMA, PROSSIMA PROPOSTA DEL MARCHIO COREANO NEL SEGMENTO D, ATTUALMENTE IN VENDITA NEGLI STATI UNITI A PARTIRE DA 21.700 DOLLARI. SULLO STAND ANCHE L’ALLESTIMENTO GT LINE PER LA CEE’D

Spinta da un motore 4 cilindri turbo a iniezione diretta da 250 Cv, la Kia SportSpace anticipa al Salone di Ginevra la futura Kia Optima, per la quale c’è da aspettare ancora un anno.

La Kia SportSpace, ha proporzioni decisamente possenti e un’immagine oltremodo sportiva, che invita a immaginare sotto il cofano anteriore, magari in posizione arretrata, un bel V6 turbo o un V8 aspirato.

Le proporzioni sono imponenti, con il grande frontale “animato” da uno stile molto particolare: parte superiore (fari + calandra) e inferiore (grande bocca di aspirazione, raccordata agli ingressi laterali per i freni) sono divise dal grande fascione paraurti. Sulla fiancata si notano le superfici vetrate molto basse e l’andamento discendente del tetto verso la coda, ulteriore accentuazione di uno stile orientato alla dinamicità. Il posteriore ha una forma molto tondeggiante, avvolgente, reso sportivo dall’originale forma degli estrattori inferiori ellittici con scarichi incastonati.

Sullo stand KIA debutta anche la Cee’d in allestimento GT Line, disponibile sulla berlina compatta hatchback e sulla station wagon.

Speciale-Ginevra-2015-0-100_small

Gli Speciali di 0-100.it: Salone di Ginevra 2015

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.