Condividi

POVERA PORSCHE 911!! LA MERCEDES-AMG GT E’ SEMPLICEMENTE STUPENDA: LA GUARDI DA OGNI ANGOLO E NON VEDI UNO SPIGOLO, HA UNA FORMA CON UN CERTO-NON-SO-CHE DI SCULTOREO, UN GRAN BELL’8 CILINDRI CON 462 (O 510 CAVALLI) E UNO STILE ANCORA PIU’ SIMILE ALLA 300 SL GULLWING. INSOMMA: E’ MILLE VOLTE PIU’ BELLA DELLA SLS. E IN CODA SOMIGLIA MOLTO ALLA “ELFER”. LE PERDONIAMO L’ASSENZA DELLE PORTE AD ALI DI GABBIANO. DA MANGIARSI CON GLI OCCHI. PREZZO A PARTIRE DA 125.199 EURO.

La Mercedes-AMG GT è senza dubbio una delle novità più affascinanti e intrigranti del salone. Per capire il valore della meccanica la Casa Madre ha appeso al muro il “drive-train” della vettura: si può quindi vedere l’8 cilindri con i 2 turbocompressori che fluttuano sopra la V, il Transaxle posteriore e il sistema sospensivo con doppi triangoli sulle 4 ruote (optional il controllo elettronico degli ammortizzatori, l’AMG RIDE CONTROL, di serie sulla GT S).

Lo stile è davvero seducente, affascinante: un esemplare di GT in colore grigio con una finitura che pare satinata e l’esplosiva AMG GT S con meccanica ancora più raffinata e qualche cavallo in più, in una originale livrea gialla (peccato l’ala posteriore fissa: rovina quell’andamento discendente così vellutato del lunotto verso la coda).

PREZZI PER L’ITALIA

La Mercedes-AMG GT, come noto, si presenta in due versioni, delle quali, in questi giorni, Mercedes-Benz Italia ha diramato i prezzi ufficiali: entrambe con motore V8 4 litri (praticamente il motore 2.0 Turbo di A45 AMG, CLA45 AMG e GLA45 AMG raddoppiato) con due livelli di potenza: 462 Cv (prezzo di 125.199 euro) e 510 Cv (144.600 euro). E’ a listino anche la tradizionale versione Edition 1: la Mercedes AMG GT S Edition 1 costa 161.633 euro.

La GT ha, naturalmente, trazione posteriore e cambio a doppia frizione con 7 marce.

E possibile scegliere tra 11 colori di carrozzeria, 9 tipologie di ruote.

Secondo il costruttore la Mercedes-AMG GT brucia lo 0-100 in 4″, tocca 304 km/h e dichiara 9,3 l/100 km. La Mercedes-AMG GT-S dichiara, rispettivamente, 3″8, 310 km/h e 9,4 l/100 km.

CLASSE AMG C63 e CLASSE B 2015

Lo stesso motore della GT è montato sulla versione più sportiva della Classe C, la nuova C63, presente sullo stand anche in versione C63 S. Produce, rispettivamente, 476 e 510 Cv e proiettano la berlina sportiva tedesca sullo 0-100 in tempi compresi tra 4″ e 4″2 a seconda della versione di carrozzeria (berlina o Station Wagon). La velocità massima è bloccata a 250 km/h e anche il consumo medio dichiarato è piuttosto contenuto: tra 8 e 8,6 l/100 km. Di serie ci sono il cambio a doppia frizione, le sospensioni con ammortizzatori a controllo elettronico, differenziale autobloccante (elettronico sulla C63 S) e AMG Dynamic Select per impostare il set up in condizioni differenti di guida.

La Mercedes Classe B è a Parigi in versione Restyling. Il model year 2015 si concede un delicato make up estetico. In listino ci sono 5 motori Turbodiesel e 4 motori benzina (o la B 200 Natural Gas Drive a gas naturale), con trazione anteriore o integrale.

mondial-de-automobile-paris-parigi-2014-0-100

Gli Speciali di 0-100.it: Salone dell’Auto di Parigi 2014

 

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.