Condividi

GASOLIO ESPLOSIVO. PARTONO I TUNING SUL MOTORE 4 CILINDRI TURBODIESEL DA 240 CV DEL GRUPPO VOLKSWAGEN CHE HA ESORDITO SULLA PASSAT. B&B AUTOMOBILTECHNIK ARRIVA FINO A 300 CV E 630 NM DI COPPIA. LO 0-100 SI BRUCIA IN 5,5 SECONDI.

Il tuner tedesco B&B Automobiltechnik ha elaborato un programma di potenziamento in due kit di preparazione per la Volkswagen Passat dotata del nuovo possente motore 2 litri biturbo Diesel.

Il nuovo propulsore, come noto, eroga 240 Cv di potenza 500 Nm di coppia a soli 1.750 giri. La Passat 2.0 BiTDI con trazione integrale 4Motion e cambio a doppia frizione DSG è quasi una supercar, con uno 0-100 in soli 6″3.

Ma B&B Automobiltechnik definisce nuovi limiti: il primo step porta a un notevole guadagno di prestazioni grazie a 275 Cv e 570 Nm. Ma il secondo trasforma la berlina tedesca in una agguerrita concorrente dei modelli con il motore 2 litri TFSI benzina da 300 Cv (Audi S3, Volkswagen Golf R, Scirocco R). il 4 cilindri a gasolio, infatti, raggiunge 300 Cv e ben 630 Nm di coppia. Secondo B&B Automobiltechnik, la Volkswagen Passat 2.0 BiTDI da 300 Cv ha bisogno di 5″5 sullo 0-100.

La factory di Siegen-Birlenbach, non lontano da Colonia, completa la preparazione rendendo più sportivo l’assetto e con un nuovo set di ruote in lega, disponibili nelle misure da 19″ o 20″.

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.