Condividi

BUGATTI: PEZZO D’ARTE IN MOVIMENTO. RAGGIUNTA QUOTA 30 PARTNER RIVENDITORI IN 19 PAESI. IL MARCHIO AUTOMOBILISTICO FRANCESE ALLA CONQUISTA DELL’ESTREMO ORIENTE.

Bugatti, fondata più di 100 anni fa nella città alsaziana di Molsheim e oggi parte del Gruppo Volkswagen che ha rilevato i diritti del marchio nel 1998, ha aperto il suo primo showroom nel cuore del quartiere finanziario e commerciale di Hong Kong.

Il successo del marchio deve il suo boom alla Veyron 16.4 del 2005, alla Veyron 16.4 Grand Sport del 2008, alla Veyron 16.4 Super Sport del 2010 e alla Veyron 16.4 Grand Sport Vitesse del 2012.

Proprio di recente Bugatti ha venduto la  400ima Veyron.

Dal suo lancio, Bugatti ha venduto tutte le coupé della Veyron 16.4 e della Veyron 16.4 Super Sport (300 esemplari) e 100 delle 150 roadster previste: la Veyron 16.4 Grand Sport e la Veyron 16.4 Grand Sport Vitesse.

Questa sede di rappresentanza commerciale, pensata per soddisfare la crescente domanda da parte di clienti nella regione dell’Estremo Oriente e dell’area Asia-Pacifico ha, come partnerl’imprenditore cinese Mileson Guo.

Bugatti Hong Kong (The Hutchinson House, 10 Harcourt Road, Central, Hong Kong) si sviluppa su due piani: al piano terra, una superficie espositiva di 80 mq invita i visitatori a entrare nel mondo Bugatti mentre, al primo piano, su di un’area di 90 mq si trova, oltre alla sala per gli incontri con i clienti, l'”area di configurazione“, un vero e proprio luogo dei sogni dove ciascuno può dar vita alla Bugatti dei propri desideri.

Nei prossimi mesi, verrà aperto anche un Service Center di 1.200mq che sarà il punto di riferimento per il Bugatti Customer Care in Estremo Oriente.