Condividi

COME PASSA IL TEMPO! LA NUOVA GESTIONE BUGATTI DA SEMPRE LAVORA PER FARE DI OGNI VEYRON UN ESEMPLARE UNICO: PER SODDISFARE IL PIACERE EDONISTICO DEL PROPRIETARIO MA ANCHE PER RITAGLIARLE UN IMPORTANTE RUOLO DI AUTO DA COLLEZIONE. AL RESTO CI PENSA IL TEMPO: COSì, DOPO DIECI ANNI DI PRODUZIONE, LA VEYRON E’ GIA’ QUASI UN’AUTO “CLASSICA” E COMINCIANO PER LEI CONSIDERAZIONI DA MERCATO DELLE AUTO STORICHE. L’ASTA RM DEL PROSSIMO FERRAGOSTO SARA’ IMPORTANTE PER CAPIRE LA PERCEZIONE DEL SETTORE (POTREBBE ESSERE TROPPO PRESTO). CERTO, L’ESEMPLARE NUMERO 001 HA UN FASCINO E UN VALORE COLLEZIONISTICO PARTICOLARE.

La prima Bugatti Veyron di serie prodotta, il telaio numero 001, sarà una delle protagoniste dell’asta organizzata da RM Auction a Monterey il prossimo Ferragosto.

Gli esperti della casa d’aste americana hanno stabilito per lei un valore compreso tra 1,8 e 2.4 milioni di dollari ma non è escluso che, considerato il valore collezionistico dell’esemplare (la prima auto di un progetto faraonico nell’ambito del Gruppo Volkswagen), si possano scatenare battaglie a colpi di rilanci che potrebbero portare il prezzo di aggiudicazione molto più in alto.

La Veyron 001 che andrà all’asta, verniciata in un doppio colore rosso e nero (con interni in pelle color beige), ha percorso solo 764 miglia ed è stata recentemente oggetto di una meticolosa manutenzione.

La coupé franco-tedesca, come noto, è stata per molto tempo l’auto più sensazionale del mondo: un complesso telaio monoscocca in fibra di carbonio, trazione integrale, cambio DSG a 7 marce ma, soprattutto un incredibile motore 16 cilindri a V (organizzato in due bancate, ognuna con un V8) con 4 turbocompressori per un totale di 8.000 cc, 1.001 Cv e oltre 400 km/h di punta massima.

I NUMERI

L’avventura della Bugatti 16.4 Veyron è iniziata nel 2005 e si è conclusa nel 2015 dopo una produzione complessiva di 450 esemplari. Il ciclo di vita si è ufficialmente chiuso con la versione speciale Grand Sport Vitesse La Finale, presentata al Salone di Ginevra 2015.

La produzione della Veyron si è conclusa dopo 300 esemplari, nei quali sono compresi almeno 40 unità della Veyron Super Sport con 1.200 Cv. Nel 2008 è iniziata la produzione della Gran Sport con tetto rimovibile e nel 2011 la Gran Sport Vitesse (praticamente una Super Sport con carrozzeria della Gran Sport) per complessivi 150 esemplari (tra cui circa 50 unità della Vitesse).

Nella produzione vanno considerati una serie innumerevole di esemplari speciali, prodotti in serie limitata, e di esemplari unici realizzati su commissione.

Condividi
She was born and raised in Milan, after studying linguistics she gained several experiences in the fashion and publishing industry. The passion for travels, beauty and for everything that makes the universe of the "bien vivre" special, turned her into a delicious and sharp "pen" from the creatively poetic touch in the world of Dolce Vita, mechanical watches and cars.