Condividi

PICCOLI SEGNALI DI RIVOLUZIONE. A GINEVRA LA VOLVO CONCEPT ESTATE FA IL PIENO SUL PROGRAMMA FUTURO DEL DESIGN VOLVO. NEL FRATTEMPO TUTTA LA GAMMA SI AGGIORNA E SI ARRICCHISCE.

Aspettando di vedere come le forme delle 3 concept presentate negli ultimi 6 mesi evolveranno nella nuova famiglia di vetture del marchio, la gamma Volvo si aggiorna con una serie di novità tecniche e di allestimento.

SENSUS

La principale novità che riguarda la famiglia di modelli del marchio svedese è il nuovo sistema di infotainment Sensus Connect, con un grande schermo da 7″ e piena connettività con dispositivi 3G o 4G. Grazie a questi il sistema può navigare su Internet, accendere il climatizzatore a distanza, impostare la destinazione attraverso il dispositivo mobile, trovare e pagare il parcheggio direttamente dalla macchina (con il Park & Pay).

Sensus Connect comprende anche il Premium Sound con amplificatore 5x130W, software di ottimizzazione del suono di prossima generazione Dirac Live e fino a 12 casse Harman Kardon

NUOVI MOTORI DRIVE-e PER V40

La Volvo V40 e V40 Cross Country è da oggi disponibile con un nuovo motore della famiglia Drive-e. In particolare si tratta di due propulsori quattro cilindri, il turbo benzina T5 da 245 Cv e il turbo diesel D4 da 190 CV, che dichiarano un livello di consumo molto contenuto.

Il motore benzina dichiara 5,8 l/100 km di consumo medio e il Turbodiesel appena 3,3 l/100 km (4 litri sulla V40 Cross Country).

OCEAN RACE EDITION

La gamma di prodotto si allarga con la versione Volvo Ocean Race Edition per V40, V40 Cross Country, V60 e XC60 e con le V70 e XC70 Edition

La serie speciale dedicata alla competizione velistica oceanica più impegnativa del mondo è disponibile in 4 colori (Ocean Blue II, Bright Silver, Black Sapphire e Crystal White) e con gli ruote “Portunus” a sette razze da 17” (V40 e V40 Cross Country) e da 18” (V60 e XC60). Il logo Volvo Ocean Race è applicato al battitacco e sui parafaghi  anteriori, oltre alla schermata iniziale del sistema infoitainment di bordo.

L’interno è arredato con sedili in pelle nera o chiara con impunture arancioni e logo Volvo Ocean Race nella stessa tinta

V70 E XC70 EDITION

Di distingue per alcuni dettagli in nero lucido tra cui le nervature della griglia anteriore, gli specchietti retrovisori, le cornici dei finestrini laterali e alcune parti del portellone posteriore, cerchi da 17” per la V70, da 18″ sulla XC70; vi sono anche sedili in pelle nera con cuciture a contrasto di colore crema e pedaliera sportiva.

Anche sulla XC70 Edition si ritrovano numerosi dettagli in colore nero lucido. Gli speciali cerchi taglio diamante da 18” con finitura nero lucido fanno parte della dotazione di serie

CONCEPT ESTATE

Dopo la Concept Coupé del Salone di Francoforte 2013 e la Concept XC Coupé del Salone di Detroit 2014, Volvo presenta a Ginevra il terzo concept di stile che traccia il percorso del linguaggio stilistico Volvo del prossimo futuro.

La Volvo Concept Estate è un’avvenente Shooting Brake che rende omaggio alla 1800 ES dei primi Anni 70 e alla tradizione Volvo nella costruzione di vetture station wagon e che ha portato ad alcuni “mirabili” esempi anche per un pubblico di nicchia come i lettori di 0-100 (basti pensare alla Volvo 240 Turbo degli Anni 80 o la sportiva 250 T5R dei primi Anni 90 e la S60 R Sw del 2003).

Sulla Concept Estate Volvo ha trasformato concetti comuni come versatilità e funzionalità in dinamicità, sportività e fascino.

Come le altre due concept i suoi highlight sono la calandra fluttuante, i nuovi fari anteriori con luci a led e i nuovi gruppi ottici posteriori, tutti particolari che presto vedremo sulla produzione Volvo.

L’abitacolo è un vero salotto in pura filosofia svedese: moquette in lana realizzata dal designer svedese Kasthall, leva del cambio in cristallo di Orrefors/Kosta Boda, il quadro strumenti rivestito di spesso cuoio conciato al naturale di Tärnsjö, intarsi in legno cerato invecchiato naturalmente e dettagli in rame lavorati a macchina.

special-salon-salone-geneve-ginevra-geneva-0-100.low

Gli Speciali di 0-100.it: Salone di Ginevra 2014

 

Condividi
Alvise-Marco Seno
Esperto di Marketing, Comunicazione e storia dell'automobile, giornalista/fotografo freelance, da sempre coltiva la passione per le auto sportive e d'epoca, l'orologeria meccanica e la fotografia. Dopo la laurea in Scienze Economiche si è trasferito a Milano. Oggi lavora nel settore dell'Automotive e collabora con riviste nazionali e internazionali (sia carta, sia web) nel settore automobilistico, lusso, e orologi.